Impianto di trattamento rifiuti, sarà Iren Ambiente a costruirlo in project financing - Genova 24
Dopo tanto

Impianto di trattamento rifiuti, sarà Iren Ambiente a costruirlo in project financing

Raggiunto l'obiettivo, il presidente di Amiu Ivan Strozzi ha rassegnato le dimissioni

Generica

Genova. Affidata a Iren Ambiente la progettazione, costruzione, gestione ed esercizio dell’impianto di trattamento meccanico-biologico previsto a Scarpino.

La proposta, specifica Amiu, verrà sottoposta all’iter di legge.

Amiu sottolinea che per la prima volta nella sua storia, Genova avrà un impianto di smaltimento rifiuti che  permetterà di gestire in autonomia tutto il processo operativo; chiudere il ciclo dei rifiuti a livello di città metropolitana; superare la fase del trasporto dei rifiuti fuori regione e gli extra costi conseguenti; l’impianto sarà di proprietà di Amiu.

Raggiunto questo obiettivo, il presidente di Amiu Ivan Strozzi ha rassegnato le dimissioni nelle mani del sindaco e dell’assessore Campora.

 

Più informazioni
leggi anche
Generica
Ci siamo
Nuovo impianto di Scarpino, pubblicata gara per project financing: c’è Iren nel futuro di Amiu