Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il comitato di lungomare Canepa presenta il suo dossier al ministro De Micheli

Più informazioni su

Genova. Anche il comitato Lungomare Canepa ha avuto modo di incontrare la ministro alle Infrastrutture Paola De Micheli. Il colloquio è avvenuto nella sede del Pd di Genova dove l’esponente del governo si è recata al termine della sua giornata genovese.

“Si è trattato di un incontro molto importante – spiega la presidente del comitato Silvia Giardella – perché il Mit rientra tra i soggetti che possono dare fattiva soluzione alle criticità di Lungomare Canepa, in primis quelle ambientali e di salute. Non a caso il Ministero figura nell’elenco delle Istituzioni che sono stati oggetto di diffida legale di Giugno 2019”.

Il comitato ha presentato al ministro un memorandum completo con la documentazione a partire da febbraio 2018, fino ad arrivare all’interrogazione al Mit presentata dalla Senatrice Elena Botto a fine luglio 2019.

“Ringraziamo altresì il Ministro stesso per aver accettato questo dialogo con il Comitato dimostrando di conoscere la seria problematica che affligge i cittadini di Genova Sampierdarena e di voler intraprendere un serio esame della questione, rispondendo anche all’interrogazione parlamentare – continua Giardella – Personalmente sono rimasta colpita dalla concretezza del Ministro e dalla sua attenzione verso i problemi ambientali che abbiamo esposto. Quello di oggi è solo un primo passo, ma auspichiamo che la grave problematica venga presa seriamente in esame e si concretizzi in interventi immediati atti a proteggere noi e le nostre famiglie da gravi patologie derivanti dall’inquinamento”.

Le attività del Comitato proseguono questa domenica 29 Settembre alla festa dei Santi Cosma e Damiano in via Sampierdarena. Presente uno stand per fornire informazioni e portare avanti la raccolta fondi per la causa legale pro galleria fonossaorbente.