Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Goliardica e Marassi in vetta. Bogliasco sprecone e sconfitto risultati

Le due genovesi comandano dopo tre turni insieme alla Forza e Coraggio che ribalta tutto con il Bogliasco

Terzo turno di campionato nel Girone B di Promozione, che segna il passo della Goliardicapolis verso la vetta. I blugranata espugnano il terreno di gioco del Valdivara con una gara autorevole. Siciliano porta in vantaggio i suoi al 15°. Successivamente i genovesi gestiscono bene il minimo vantaggio, contengono gli spezzini e la chiudono al 78° con Sighieri prima che Cristiani trovi anche il terzo sigillo che chiude il tutto.

Anche il Marassi sale in testa con una vittoria in trasferta in terra spezzina, a Levanto, anche se la gara si decide solo negli ultimi minuti con i padroni di casa che passano in vantaggio con Barillari al 75°, ma un’autorete di Rezzano rimette le cose in parità 5’ più tardi. Al 90° poi il Marassi si conquista un calcio di rigore che Ghiglia non sbaglia e i genovesi si prendono la posta intera.

Colpo esterno anche del Little Club che supera il Golfo Paradiso con due reti siglate a dieci minuti fra loro. Primo tempo equilibrato e poco tecnico, nella ripresa a sbloccarla ci pensa Sanni che sfrutta un pasticcio difensivo dei recchelini e deposita in rete da due passi su cross dalla fascia. Dieci minuti dopo Alarcon riceve in verticale, salta due uomini e la mette, gran gol per la sicurezza ospite. Finale nervoso poi con i rossi diretti a Watara e Aprile per gioco pericoloso, mentre a Garrasi per proteste. 

Cade il Bogliasco invece in una gara appassionante con il Forza e Coraggio. Bogliaschini che passano anche in vantaggio con Pintus al 30° e chiudono il primo tempo avanti. Nella seconda parte di gara Corvi trova il pareggio su rigore al 55°, ma poco dopo un altro tiro dagli 11 metri, ma nell’altra porta, consente a Bianchino di siglare l’1-2 ospite. 

Il vantaggio dura poco perché al 61° Cuccolo pareggia e al 65° Esposito ribalta tutto. Il Bogliasco accusa il colpo ed al 76° incassa anche il 4-2 ancora di Corvi. Al 90° Bianchino trova la doppietta, ma per cercare il pareggio è ormai troppo tardi.

Ko anche il Real Fieschi che in casa con il Cadimare va avanti con Selva alla mezzora, ma viene raggiunto da Cupini poco prima dell’intervallo. La rete di Mosto a 10’ dalla fine fa pensare alla possibilità di vittoria dei cogornesi, che tuttavia ancora una volta non riescono a gestire e subiscono il pareggio di Del Santo all’81° e il colpo ferale di Giannini all’83°.

Pari invece Sammargheritese e Vallescrivia con i levantini che si illudono con Gallio al 60°, ma proprio allo scadere i valligiani si guadagnano un rigore e Vaccaro lo trasforma evitando la prima sconfitta agli aranciobianchi.

Nei derby spezzini un gol di Cariati consegna la vittoria al Magra Azzurri sul Canaletto, mentre l’Ortonovo vince in trasferta sulla Don Bosco. Ceccarelli apre, Maggiore pareggia, ma Cucurnia rimette definitivamente davanti l’Ortonovo.