Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Giancarlo Giannini arriverà a Portofino sulla navetta Atp Tigullio Shuttle

L’attore ha accettato con piacere l’invito dell’azienda di trasporto pubblico

Genova. Arriverà all’aeroporto Colombo di Genova e poi “volerà” a Portofino a bordo del Tigullio Shuttle, il bus navetta che fino al 29 settembre collegherà tutti i giorni la Riviera di Levante allo scalo aeroportuale genovese.

Giancarlo Giannini, ospite a Portofino del Dubbing Glamour Festival, sarà certamente il più famoso tra i passeggeri trasportati dal bus navetta che ogni giorno collega l’aeroporto alla riviera di Levante.

L’attore ha accettato con piacere l’invito dell’azienda di trasporto pubblico. Il presidente Enzo Sivori commenta: “Trasportare a bordo di un nostro mezzo un grande attore e un grande italiano come Giancarlo Giannini è naturalmente un onore, oltre che un piacere. Ma per noi di Atp è anche la conferma che stiamo lavorando nel modo giusto e che il nostro servizio di linea per l’aeroporto ha avuto il gradimento di tanti turisti e residenti del levante diretti o in arrivo al Cristoforo Colombo, appartenenti a tutte le fasce d’utenza”.

Per quanto riguarda il Tigullio Shuttle vale la dichiarazione di Paolo Odone, presidente dell’Aeroporto di Genova: “Il servizio ha il gradimento del pubblico. È importante fare sistema e per noi avere un partner come Atp che collega il Cristoforo Colombo al Levante, che è un asset turistico fondamentale, era molto importante”.

Atp sta utilizzando due navette di ultima generazione con sistema wifi. Il servizio, dopo il successo dell’estate 2018, è stato riproposto e ampliato. Ai tre comuni del Tigullio occidentale già serviti nel 2018 (Portofino, Santa Margherita e Rapallo) si sono aggiunte anche le città del Tigullio occidentale (Sestri Levante, Lavagna e Chiavari). L’orario prevede anche alcune fermati intermedie oltre a quelle dei comuni capoluogo (Covo di Nord Est, San Michele di Pagana, Cavi).