Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Malato di Alzheimer si perde nei boschi, anche la figlia si ferisce per cercarlo

Alla fine è stato ritrovato e ricoverato grazie a vigili del fuoco e soccorso alpino

Più informazioni su

Montoggio. Vigili del fuoco e soccorso alpino in azione dal tardo pomeriggio fino alla sera per le ricerche di un pensionato genovese disperso dalla mattina nei boschi di Bromia, frazione di Montoggio, nell’entroterra.

L’uomo, 82 anni, si era allontanato da casa per cercare funghi ma non è più rientrato e i familiari hanno deciso di lanciare l’allarme prima che si facesse buio. L’anziano, si è poi saputo, era anche malato di Elzheimer.

Nelle ricerche si è ferita anche la figlia dell’anziano, che conoscendo bene i boschi della zona pensava di sapere dove trovarlo. E’ però caduta in una scarpata e si è rotta una gamba. Alla fine, anche grazie all’aiuto dei cani molecolari, l’anziano è stato ritrovato. Era scosso ma in buone condizioni. E’ stato comunque trasportato in elisoccorso a Genova per accertamenti.