Federico Moretti è un nuovo giocatore del Busalla - Genova 24
Calcio e passione

Federico Moretti è un nuovo giocatore del Busalla

Il neo giocatore valligiano, figlio di Mirko Moretti, ex grande allenatore del Busalla, corona il sogno di lasciare il mondo professionistico per vivere lo spogliatoio con gli amici e la squadra del cuore

Gg

Genova. Il Busalla mette a segno un gran colpo di mercato, assicurandosi il diritto alle prestazioni sportive del centrocampista (classe ’88) Federico Moretti, che arriva dagli ungheresi della Honved di Budapest, allenata da Beppe Sannino.

Moretti, dopo la trafila nel settore giovanile del Bogliasco e della Sampdoria, ha sempre giocato da professionista con Parma, esordio in Serie A (il 18 maggio 2008) contro l’Inter, ed in Coppa Uefa, nella gara vinta dai ducali con i francesi del Lens.

In seguito ha vestito le maglie di Varese, Catania, Modena, Spezia, Padova, Vicenza, Latina, Avellino, dove ritrova l’antico mentore Novellino, che lo ha rilanciato alla grande, sfruttando la grande tecnica, il senso del gioco e le qualità balistiche nell’ esecuzione delle punizioni.

E sin dai tempi dell’Avellino, in una intervista rilasciata ai microfoni di Ge24, il 18 aprile 2017, ha sempre confessato di essere un grande tifoso del Busalla.

“La squadra valligiana è stata per lungo tempo allenata da mio padre Mirko ed io assistevo agli allenamenti e tifavo per i biancoblù, sin da piccolo, ho molti amici che giocano per la squadra di mister Cannistrà, la “piazza” e la società formano un ambiente stupendo…“.

La società, i tifosi, il mister, i compagni di squadra avranno da oggi il privilegio di giocare con lui.