Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Dal biblio-bar al liutaio, ecco i 13 nuovi negozi che apriranno in via Pré nei locali concessi dal Comune

Sabato 21 Open day di danza a Prè all'interno del programma del Fuori Salone del Nautico

Genova. Ci saranno una sarta, un biblio-bar, un ristorante tipico e poi un fotografo, un liutaio, un falegname e un ceramista, vecchi e nuovi mestieri, idee, imprese, che rappresentano un tentativo ulteriore di rilanciare la zona di via Pré, nel centro storico. Sono 13 dei vincitori del bando del Comune di Genova per affidare in comodato d’uso 14 spazi inutilizzati ma di proprietà pubblica.
 
La Commissione ha valutato le proposte pervenute – in tutto 73 – sulla base di criteri quali la valorizzazione delle specificità del territorio, la promozione dei prodotti locali e l’abbellimento delle strutture, i business plan.
 
Per 12/18 mesi i concessionari potranno usufruire degli immobili a titolo gratuito. I locali messi a bando erano destinati prioritariamente a sede principale di nuova impresa o ulteriore sede operativa di impresa esistente. 
   
Il primo invito alla cittadinanza è già per sabato 21: un grande Open day di danza a Prè inserito all’interno del programma del Fuori Salone Nautico.