Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Corso Italia, spaccano il setto nasale a un coetaneo in seguito a una lite: cinque giovani albanesi denunciati

Individuati in auto a poca distanza del fatto. All'origine dell'aggressioe forse uno sguardo di troppo a una ragazza

Più informazioni su

Genova. Genova. Cinque ragazzi albanesi di età compresa tra i 20 e i 17 anni sono stati denunciati dalla polizia per lesioni aggravate e violenza privata per aver aggredito un ragazzo italiano in Corso Italia. E’ successo questa notte.

L’aggressione sarebbe cominciata per futili motivi, forse in seguito uno sguardo di troppo a una ragazza. Il gruppo di albanesi avrebbe seguito gli italiani che si erano allontanati dopo l’alterco e in particolare si sarebbe scagliato contro uno di loro procurandogli la frattura del setto nasale, per poi fuggire.

Il gruppo è stato intercettato in auto poco dopo da una delle volanti intervenuta poco prima in piazzale Marassi dove un 21enne aspirante suicida aveva ferito con un coltello un poliziotto.

I cinque sono stati al momento tutti denunciati per lesioni aggravate e violenza privata. Uno dei ragazzi denunciati era stato arrestato a fine agosto insieme ad altri sei coetanei per il furto di tablet e tv all’interno di due istituti scolastici genovesi.