Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Coppa Italia: altre due vittorie, il Rapallo accede alla final six foto

Il Bogliasco si consola con il successo sulla Vela Nuoto Ancona

Rapallo. Ad una giornata dal termine del girone B in corso di svolgimento a Firenze, il Rapallo è già certo del passaggio del turno.

Le gialloblù, questa mattina, hanno sconfitto per 14 a 5 la Vela Nuoto Ancona. Al termine del match coach Luca Antonucci ha commentato: “Abbiamo condotto bene la partita fin dall’inizio, il match è stato importante per provare nuove combinazioni in fase di gioco. Ora subito testa al match del tardo pomeriggio contro la Florentia, determinante per accedere alla final six”.

Le sue aspettative non sono andate deluse. Il Rapallo ha battuto le toscane per 11 a 6. Antonucci ha dichiarato: “Molto bene, vincere questo match non era semplice ma abbiamo gestito bene la partita. Sicuramente c’è ancora tanto da lavorare ma siamo riusciti a centrare la final six e questo è già un obiettivo raggiunto. Ora testa alla partita di domani per il primato nel girone”.

Un successo e una sconfitta, invece, per il Bogliasco. Le biancazzurre sono state piegate con 7 reti di scarto dalla SIS Roma, poi è giunta la prima vittoria stagionale: 15-9 ai danni della neopromossa Vela Ancona. Trascinate dalle scatenate Sonia Criscuolo e Giulia Cuzzupè, autrici rispettivamente di una cinquina e di una tripletta, le levantine hanno sempre condotto in vantaggio la gara, incrementando gradualmente il proprio vantaggio con il passare dei minuti. Soltanto nell’ultimo parziale le marchigiane sono riuscite a limare leggermente il passivo non riuscendo però a scalfire la prima gioia bogliaschina.

Di seguito i tabellini dei quattro incontri odierni.

SIS Roma-Bogliasco 1951 12-5
SIS Roma: Sparano, Tabani 2, Galardi, Avegno 6 (2 rig.), Motta, Bianchi, Picozzi 3 (1 rig.), Sinigaglia, Nardini, Di Claudio 1, Storai, Tori, Brandimarte. All. Capanna.
Bogliasco 1951: Malara, T. Cocchiere, Paganello, Cuzzupè 3 (1 rig.), Mauceri, G. Millo 1, Santinelli 1, Rogondino, Mori, C. Criscuolo, Whitelegge, S. Criscuolo, E. Falconi. All. Sinatra.
Arbitri: Bianco e Romolini.
Note: 4-1, 3-1, 3-2, 2-1. Nessuna giocatrice uscita per limite di falli. Superiorità numeriche: SIS Roma 2/7 + 3 rigori e Bogliasco 1/9 + un rigore.

Rapallo Pallanuoto-Vela Nuoto Ancona 14-5
Rapallo Pallanuoto: C. Falconi, Zanetta, Gitto 1, Giustini 1, Marcialis 3, Gagliardi 3, Kuzina 5 (1 rig.), D’Amico, Colletta, Bujka 1, Foresta, Cò, Risso. All. Antonucci.
Vela Nuoto Ancona: Uccella, Strappato, Ivanova, Santini 1, Ferretti 1, Fiore, Di Martino, Stankovianska, Bersacchia, De Matteis, Altamura 2, Vecchiarelli 1, Andreoni. All. Pace.
Arbitri: Braghini e Guarracino
Note: parziali 5-2, 2-0, 3-0, 4-3. Uscita per limite di falli Strappato (A) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Rapallo 3/7 + un rigore e Ancona 4/6

Vela Nuoto Ancona-Bogliasco 1951 9-15
Vela Nuoto Ancona: Uccella, Strappato 1, Ivanova 3, Santini, Ferretti, Fiore 1, Di Martino, Stankovianska, Bersacchia, De Matteis, Altamura 4, Vecchiarelli, Andreoni. All. Pace.
Bogliasco 1951: Malara, T. Cocchiere 1, Rayner, Cuzzupè 3, Mauceri, G. Millo 1, Santinelli 1, Rogondino 2, Mori 1, C. Criscuolo, Whitelegge, S. Criscuolo 5, E. Falconi. All. Sinatra.
Arbitri: Bianco e Fusco
Note: parziali 3-4, 1-5, 1-3, 4-3. Uscita per limite di falli Stankovianska (A) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Ancona 3/8 + un rigore fallito e Bogliasco 4/8 + un rigore fallito.

RN Florentia-Rapallo Pallanuoto 6-11
RN Florentia: Banchelli, Franconi 1 (rig.), Nesti, Cordovani 2 (1 rig.), Ten Broek 1, Vittori, Farago, Francini, Giachi, Nencha 2 (1 rig.), Marioni, Amedeo, Perego. All. Cotti.
Rapallo Pallanuoto: C. Falconi, Zanetta 1, Gitto, Giustini 3, Marcialis 2, Gagliardi, Kuzina 1, D’Amico, Colletta, Bujka 3 (1 rig.), Foresta 1, Cò, Risso. All. Antonucci.
Arbitri: Braghini e Guarracino
Note: parziali 2-4, 0-2, 1-1, 3-4. Uscita per limite di falli Marioni (F) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Florentia 3/10 + 4 rigori (uno fallito) e Rapallo 2/7 + un rigore.

La classifica: Rapallo Pallanuoto 9, SIS Roma 6, Bogliasco 1951 3, Rari Nantes Florentia, Vela Nuoto Ancona 0