In bocca al lupo

Concorso pubblico, la carica degli 11 mila per 91 posti in Comune. Viscogliosi: “Procedure sempre più veloci” fotogallery

Oggi è il grande giorno: alla Fiera di Genova la prima prova

Genova. Undici mila candidati per 91 posti da istruttore servizi amministrativi per il Comune di Genova: e così questa mattina Fiera di Genova ha accolta una fiumana di persone, pronte a misurarsi con la prima prova del concorsone, in un intreccio di ansie, sogni, progetti di vita e scommesse.

“Chi sarà selezionato entrerà a far parte dell’organico comunale con il livello C – spiega l’assessore Viscogliosi – e sarà formato in modo da poter essere utilizzato in maniera trasversale in tutti gli ambiti della amministrazione civica.

Una concorso con numeri che non si vedevano da tempo, e che ha richiamato oltre 2 mila persone da tutto il paese, mentre le altre 9 mila provengono dalla Liguria. “In questi mesi abbiamo cercato di portare avanti un turn over per dare freschezza alle forze comunali – sottolinea l’assessore al Personale – mentre il Decreto Genova ci ha permesso altre assunzioni a tempo determinato”.

Una giornata da “stress test” anche per l’organizzazione di questo evento: “Ci abbiamo lavorato tutta l’estate, e oggi sono operativi oltre 200 dipendenti comunali, mentre polizia locale e Amt hanno rafforzato il servizio per permettere agli 11 mila candidati di raggiungere senza problemi la Fiera di Genova”.

leggi anche
Generica
Studiato?
La carica degli 11.685: tutto pronto per il concorsone. In palio 91 posti al Comune di Genova
polizia municipale locale
Entro il 27 settembre
Comune di Genova, bando di concorso per l’assunzione di 40 agenti della municipale
Casarza ligure
Pasticcio
In 400 per un posto da impiegato al Comune di Casarza, ma il concorso è rinviato
Casarza ligure
21 novembre
Centinaia per un solo “posto fisso” al Comune di Casarza, il concorso rinviato ora ha una data definitiva