Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Celle-Arenzano, il commento dei direttori sportivi Traverso e Fornaro

I due dirigenti sottolineano la buona gara di entrambe le contendenti. Il ds arenzanese Fornaro comunica di aver raggiunto l'accordo con il difensore Marco Massa

Più informazioni su

Celle Ligure. Il Celle supera (1-0) l’Arenzano e passa il turno in Coppa Italia Promozione. A decidere la sorte dell’incontro è il rigore realizzato da Raiola, dopo che lo stesso attaccante giallorosso viene steso da un incerto Risso.

A fine gara abbiamo raccolto il parere dei due direttori sportivi, Andrea Traverso del Celle e Daniele Fornaro dell’Arenzano.

“È stata una partita difficile, giocata contro un’ottimo Arenzano – afferma Traverso – siamo andati meritatamente in vantaggio con Raiola, nella seconda frazione di gioco ci sono state alcune occasioni per parte, non realizzate. Siamo felici perché è la prima volta che passiamo il turno in Coppa Italia, ora, passata la giusta euforia, dobbiamo pensare al campionato, che apre i battenti domenica prossima”.

“L’azione che ha portato al rigore a nostro sfavore è un errore del reparto difensivo, che è ‘scappato’ tardi e che ha costretto il nostro portiere ad atterrare Raiola – dichiara Fornaro – la nostra prestazione è stata buona, abbiamo creato alcune palle goal non concretizzate. Domenica inizia il campionato e dobbiamo pensare, sin dall’esordio a fare punti utili a consolidare la categoria”.

Lo stesso direttore sportivo comunica di aver raggiunto l’accordo con Marco Massa, difensore (classe ’91), regolarmente in campo nella partita con i giallorossi.

Massa (nella foto) arriva alla corte di Manetti dopo aver giocato (in Serie D) con il Borgorosso e successivamente con Entella, Sestrese, Acquanera, Caperanese, Ovada, Praese e Borzoli.