Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Atp shuttle per l’aeroporto, il bilancio dell’iniziativa: una media di 22,5 passeggeri al giorno

I numeri della stagione

Genova. E’ tempo di bilanci per lo Shuttle Tigullio, il bus navetta di Atp che dal primo luglio fino a oggi ha collegato tutti i giorni la Riviera di Levante allo scalo aeroportuale Cristoforo Colombo di Genova. Il servizio verrà sospeso domenica prossima, 29 settembre e a oggi il numero dei passeggeri trasportati è stato di 2.029 persone, con una media di 22,5 viaggiatori giornalieri.

Un anno fa erano state trasportate 1635 persone, anche se è bene ricordare che quest’anno il servizio è stato ampliato. Infatti ai tre comuni del Tigullio occidentale già serviti nel 2018 (Portofino, Santa Margherita e Rapallo) si sono aggiunte anche le città del Tigullio occidentale (Sestri Levante, Lavagna e Chiavari).

Entrando nel dettaglio delle due linee, quella tra Portofino e il Cristoforo Colombo via Santa Margherita e Rapallo ha totalizzato 1359 passeggeri, ovvero il 67% del totale; mentre la linea tra Sestri Levante e il Cristoforo colombo via Chiavari e Lavagna ha visto salire a bordo del bus navetta 670 passeggeri pari al 33% del totale. Sempre restando alle percentuale è interessante notare che in entrambe le linee sono stati di più i passeggeri che dal Tigullio hanno viaggiato verso l’aeroporto che non quelli che dallo scalo hanno raggiunto la Riviera: circa il 70 per cento i viaggiatori “outcoming” e circa il 30 per cento quelli “incoming”.

Interessante anche il dettaglio relativo alle modalità di prenotazione. Da Portofino per Genova il 51% dei viaggiatori ha prenotato online e il 49% ha pagato a bordo, mentre da Genova a Portofino il 31% ha prenotato online e il 69% ha pagato a bordo.

Da Sestri per Genova il 66% ha prenotato online e il 34% ha pagato a bordo, mentre da Genova per il Tigullio il 36% ha prenotato online e il 64% ha pagato a bordo. Il servizio ha funzionato nella fascia oraria in cui sono previste partenze e arrivi dallo scalo aeroportuale. A bordo del mezzo ha funzionato un sistema wi-fi che è stato molto apprezzato da passeggeri.

«Il servizio navetta Shuttle Tigullio evidenzia il gradimento da parte dei passeggeri e Atp conferma la sua capacità di stare sul mercato e di favorire lo sviluppo dei territori – dichiara il presidente di Atp Enzo Sivori – il collegamento con l’aeroporto Cristoforo Colombo è una risorsa per il turismo e un valore aggiunto per chi vive nel Tigullio. Ringrazio il Cristoforo Colombo e i Comuni di Portofino, Santa Margherita, Rapallo, Sestri Levante, Chiavari, che hanno contributo a rendere possibile il servizio».