Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Amt, verifica intensiva alla stazione metro di De Ferrari. Sanzionati 59 viaggiatori senza biglietto

Controllati 1.225 passeggeri in tre ore

Più informazioni su

Genova. L’attività di controllo e verifica che AMT mette in campo quotidianamente ha come principale obiettivo di tutelare i cittadini che pagano il servizio e tenere sotto controllo il fenomeno dell’evasione. Per questo, settimanalmente, all’attività di routine si sovrappongono azioni mirate e intensive con l’impiego di un numero elevato di Verificatori impegnati su bus, impianti, metropolitana. Il controllo intensivo permette, in particolare, di mappare con continuità ed efficacia lo stato di regolarità di viaggio dei passeggeri che utilizzano il trasporto pubblico a Genova.

Ieri pomeriggio, martedì 24 settembre, la verifica intensiva si è svolta alla stazione della metropolitana di De Ferrari dalle 14.00 alle 17.30. 15 Verificatori Titoli di Viaggio, in collaborazione con due agenti della Polizia Municipale, hanno controllato 1.225 passeggeri.
Nel corso della verifica sono state riscontrate 59 situazioni di mancanza del titolo di viaggio, pari a un tasso di evasione del 4,8%. 21 dei 59 sanzionati hanno regolarizzato immediatamente la loro posizione pagando l’oblazione di euro 41,50.

Un importante valore aggiunto alle attività dei Verificatori è rappresentato dal supporto della Polizia Municipale: la presenza degli agenti consente infatti una più efficace identificazione dei trasgressori e delle false dichiarazioni di identità.