Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Trattativa cessione Sampdoria, avvistati a Genova gli emissari di Dinan (gruppo Vialli)

Alexander Knaster e Federico Oliva sarebbero stati visti e immortalati a Boccadasse

Genova. È bastata una foto: tre persone con il mare sullo sfondo in quello che i genovesi possono riconoscere come il paesaggio nei dintorni di Boccadasse e si è scatenata la “febbre”.

Da più parti ormai arrivano conferme che gli investitori ormai legati alla cosiddetta “cordata Vialli”, siano oggi a Genova. Da tempo ormai James Dinan (fondatore di York Capital Management e già proprietario dei Milwaukee Bucks) e l’imprenditore Alexander Knaster (fondatore di Pamplona Capital Management) sarebbero interessati all’acquisto della società. Proprio Knaster sarebbe l’uomo presente nell’immagine, accompagnato da Alberto Bosco, direttore operativo della Sampdoria e Federico Oliva, manager che si occupa degli affari europei di York Capital Management.

Il tira e molla va ormai avanti da molto tempo e, anche se Massimo Ferrero recentemente ha annunciato che si attende una “cifra adeguata al valore della Sampdoria”, spegnendo l’entusiasmo dei tifosi anche con alcune dichiarazioni legate alla validità della lettera di intenti che sarebbe stata firmata tra le due parti per arrivare a una quadra, sembra che in ogni caso l’interesse da parte del gruppo estero sia ancora elevato.

Ferrero, riportano i siti specializzati e Sky Sport, non sarebbe a Genova, quindi quello di oggi sarebbe un sopralluogo esplorativo soprattutto sulle strutture della società. Inevitabile però pensare a un’accelerata nella trattativa.