Quantcast
In manette

Spacciatore ricercato in tutta Europa arrestato in un appartamento di Borgoratti

Deve scontare trent'anni

Festa della Polizia

Genova. La polizia ha arrestato nel capoluogo ligure un albanese di 39 anni, destinatario di un mandato di cattura europeo per associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale di stupefacenti.

L’albanese, ritenuto dagli investigatori “violento e pericoloso”, era stato trovato in possesso, a Katerini (Grecia), di 4 chili di eroina. L’uomo, in Italia con regolare permesso di soggiorno e incensurato per la legge italiana, deve scontare una pena di 30 anni per i reati commessi in Grecia.

Dopo un lungo appostamento, personale della sezione antidroga della Squadra Mobile, è riuscito a rintracciarlo in un appartamento nel quartiere di Borgoratti. Ora è detenuto nel carcere di Marassi.