Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Spacciatore di “coca” in riviera? Consegna a domicilio in Graziella rosa. Arrestato

Più informazioni su

Lavagna. Gli agenti di polizia del commissariato di Chiavari hanno arrestato un marocchino trovato in possesso di 14 involucri di cocaina purissima e 215 euro in banconote di piccolo taglio.

Il pusher aveva tra i suoi clienti numerosi turisti e specialmente in questo periodo estivo consegnava loro lo stupefacente a domicilio, previo appuntamento telefonico, utilizzando una bici modello “Graziella” di colore rosa. Non proprio un mezzo da malvivente.

Al momento del suo fermo il cittadino marocchino ha provato a fuggire ma è stato raggiunto dai poliziotti ai quali ha dichiarato di essersi spaventato perché pensava a una rapina, avendo dentro alla tasca dei pantaloncini stupefacente da cui avrebbe ricavato almeno 1400 euro.

L’arresto è stato convalidato e il giudice gli ha imposto il divieto di dimora nel Comune di Lavagna.