Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Senza biglietto minaccia controllori Amt, avviate procedure per espellere straniero illegale sul territorio nazionale

Tunisino già noto alle forze dell'ordine

Più informazioni su

Genova. Lo hanno trovato senza biglietto sul bus, ma non contento, ha reagito, aggravando la propria posizione.

Ieri mattina, sull’autobus di linea urbana 48, salivano a bordo due controllori della società Amt che sorprendevano uno straniero privo di titolo di viaggio che, in risposta, reagiva oltraggiandoli e minacciandoli. Poco dopo giungeva sul posto la pattuglia della stazione carabinieri di Genova Molassana, che dopo aver individuato il soggetto lo accompagnava in caserma per le operazioni di foto-segnalamento.

Identificato in S.A., tunisino di 57 anni gravato da precedenti di polizia per i reati di ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato e resistenza a pubblico ufficiale, l’uomo è stato deferito in stato di libertà per minaccia e oltraggio a pubblico ufficale e nei suoi confronti, accertato il suo stato di irregolarità sul territorio nazionale, sono state avviate le procedure per l’emissione del provvedimento di espulsione e ordine di lasciare il territorio italiano.