Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Scuola, in Liguria inizia lunedì 16 settembre. Tutte le feste e i ponti possibili per anno scolastico 2019/2020

Sono tante le combinazioni possibili

Genova. Con settembre dietro l’angolo, inizia il conto alla rovescia per il rientro sui banchi di scuola di migliaia di alunni genovesi e liguri: l’appuntamento con la campanella per l’anno scolastico 2019/2020 è fissato per lunedì 16 settembre.

La Liguria è una delle regioni italiane dove si inizia più tardi, seguita solo dalla Puglia, dove il rientro è fissato per il 18 settembre. Esistono tuttavia dei margini di autonomia per ogni istituto, che deve rispettare la normativa che prescrive 200 giorni di lezioni.

Tra questi saranno “giostrate” le feste comandate e le ricorrenze nazionali, che per l’anno che sta per iniziare potrebbero garantire “ponti” decisamente interessanti: si parte con 1 novembre che cade venerdì, mentre l’8 dicembre di domenica, unica festività di quest’anno che cade già in un giorno festivo. Natale è di mercoledì, con quindi la possibilità di aggiungere lunedì 23 per far partire le vacanze dal fine settimana precedente. Vacanze che saranno chiuse dall’epifania di lunedì 6 gennaio.

Dopo Pasqua e pasquetta del 12 e 13 aprile, il 25 aprile, Festa della Liberazione, sarà di sabato, mentre il 1 maggio sarà venerdì. Si chiude con la Festa nazionale della Repubblica prevista per martedì 2 giugno. Decisamente probabili, quindi, scelte “tattiche” per godersi fine settimana lunghi e riposanti per gli studenti. Le lezioni in regione si chiuderanno il 10 giugno.