Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampdoria, quell’oscuro soggetto del desiderio (Vialli presidente)…

La cessione di Praet al Leicester, con Racid Ghezzal sul piatto della bilancia potrebbe sbloccare anche il passaggio del club?

Genova. Rafael Cabral (destinazione Reading) ha risolto consensualmente il contratto con la Sampdoria, soddisfatta evidentemente dell’alleggerimento del monte ingaggi, vista la lista dei candidati al ruolo di “dodicesimo”… che – se estratto da tale rosa – comporterebbe una notevole riduzione di costi per il prossimo conto economico.

Si parla infatti di Christian Puggioni (svincolato dopo la risoluzione col Benevento) e di Carlo Pinsoglio (terzo portiere della Juventus, con alle spalle esperienze in Serie B (Vicenza, Modena, Livorno e Latina)… Tanto che la domanda che ci poniamo è “perché non promuovere Wladimiro Falcone”?

Mentre la voglia di vedere Hatem Ben Arfa in blucerchiato, aumenta esponenzialmente, non quanto però “quell’oscuro soggetto del desiderio” (Vialli presidente), un’opzione per le fasce viene offerta, agli uomini mercato della Samp, dai colleghi del Leicester, che – per abbassare l’esborso per l’apprezzato Dennis Praet – gradirebbero mettere sul piatto della bilancia il franco algerino Rachid Ghezzal (ex Olimpique Lyonnais e Monaco), fratello minore di Abdelkader Ghezzal (un passato in Italia con Siena, Bari, Parma, fra le altre ed ora suo procuratore).

Tuttavia, il Milan non è tagliato fuori nella corsa al belga, tanto è vero che sta pensando di “fare cassa” con la cessione di Frank Kessie.

Anche Marcello Cottafava, neo mister della Primavera, ha bisogno di rinforzi, visto che è partito per il ritiro di Pieve di Soligo (Treviso) con una rosa incompleta ed il giocatore “giusto” potrebbe essere Melih Ibrahimoglu, centrocampista austriaco, del Rapid Vienna, in passato seguito anche dall’Inter ed ora nel mirino del Monaco.