Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampdoria, più che al mercato, i tifosi pensano a Vialli

Per Defrel, il Sassuolo non si arrende. Voci su Fredy Guarin (ex Inter), Lovre Kalinić (Aston Villa), Thiago Maia (Lille), mentre è ufficiale il prestito di Ognjen Stijepović alla Pistoiese

Più informazioni su

Genova. Gira e rigira, si va sull’usato sicuro… soprattutto quando non si riesce a comprare la fuoriserie ultimo modello…

Ben Arfa costa troppo? (di ingaggio, perché è svincolato)… allora si va dalla “concessionaria Roma”, a cercare di prendere l’auto (leggi Defrel) restituita pochi mesi fa…

Questo perché, ci siamo resi conto che “il suo” lo ha fatto (11 goal in 36 partite) e siccome l’attuale “driver” (Di Francesco) ha già avuto modo di “guidare”, con soddisfazione, la macchina francese (Defrel), quale soluzione migliore poteva trovare il direttore sportivo Osti?

Vissero tutti felici e contenti? Non si sa ancora, perché il Sassuolo non molla la presa, visto che anche in Emilia piace l’usato sicuro…

Insomma, chi vuol esser lieto sia, del doman non v’è certezza…

I versi di Lorenzo de’ Medici, detto il Magnifico, nella “Canzona di Bacco”, risuonano nelle menti dei tifosi blucerchiati anche per questioni cui tengono di più… Infatti i “refresh” su google sono tutti sui siti che danno aggiornamenti sulla cessione del pacchetto azionario, al gruppo Dinan/Knaster/Vialli.

La lettura del comunicato, che ha reso noto il fatto che Holding Max e CalcioInvest hanno firmato una lettera di intenti in relazione all’acquisto della Sampdoria, ha – a botta calda – scatenato entusiasmo… ma dopo tanti mesi di notizie “da scottatura”, adesso non sono pochi i tifosi che hanno paura anche dell’acqua fredda…

Sarà ansia, dunque… fintanto che non si perverrà all’auspicata conclusione dell’operazione, con l’apposizione delle firme sui testi contrattuali definitivi.

Dopo di che, leggenda e storia convoglieranno nel “presente”… perché il nome di Gianluca Vialli rappresenta una garanzia assoluta… cosicché gli verrà concesso, dai tifosi, il tempo necessario a riportare i colori blucerchiati dove meritano…

E non parliamo di risultati sportivi, quelli verranno consequenzialmente… la Sampdoria rinfrescherà la sua immagine, con l’aplomb inglese di Vialli e ci capiterà così di vedere di nuovo un ragazzo, sulla London Underground, tornare da Wembley con un sacco di maglie blucerchiate, comprate dalle bancarelle attorno allo stadio, per usarle con il team della scuola…

È il più bel ricordo della trasferta a Londra di quel 20 maggio 1992, vissuto dopo la finale della Coppa dei Campioni, con il Barcellona di Johan Cruijff… e Vialli, diventando presidente, addolcirà il ‘flash back’ di quella palla, da lui calciata, che finisce a fil di palo, col portiere battuto…

Nella stesura della lettera d’intenti, dovrebbero essere stati definiti, quanto meno, i paletti dell’operatività degli uomini mercato, stante la necessità di fornire a Di Francesco i rinforzi promessi.

Ecco allora spuntare il nome di Lovre Kalinić, quale candidato a fare il vice Audero. Si tratta di un nazionale croato, che gioca (poco) nell’Aston Villa ed è nel mirino anche del Torino.

Stando poi all’Equipe, Genoa e Samp stanno dando vita ad un derby di mercato per accaparrarsi Thiago Maia, centrocampista brasiliano del Lille, mentre altri media riferiscono di una possibilità si portare a Bogliasco il colombiano Fredy Guarin (ex interista, svincolato dallo Shanghai Shenhua), che vuole tornare in Serie A. Ha trentatré anni, ma sono pur sempre tre in meno di Franck Ribéry, giustamente osannato in questi giorni a Firenze.

Segnalata la riapertura della pista Sala/Parma e l’insistenza della Cremonese verso Morten Thorsby (che se proprio dovrà partire, vorrebbe andare al Paok Salonicco), va anche detto che Alessio Di Nardo è tornato alla Vis Pesaro, che aveva lasciato nel gennaio scorso, per andare a giocare nella Lucchese.

Sempre in Toscana, ma a Pistoia, è andato ufficialmente in prestito Ognjen Stijepović, che nell’ultima stagione, causa infortuni, non ha potuto confermare le brillanti prestazioni dell’anno prima, , quando si era messo in luce come uno dei migliori prospetti della Primavera, tanto che Giampaolo lo aveva fatto esordire in Serie A, dopo che aveva giocato anche nella massima serie montenegrina, pescato dalla Samp nel Mladost Podgorica.

Infine, il sito della Lega Serie A riporta l’acquisto a titolo definitivo dal L.R. Vicenza del giovanissimo (2005) Marco Pellizzaro.