Sampdoria, Di Francesco: "Niente tattica ma cattiveria" per cancellare lo scivolone dell'esordio - Genova 24
Trasferta

Sampdoria, Di Francesco: “Niente tattica ma cattiveria” per cancellare lo scivolone dell’esordiorisultati

Il mister carica i suoi per ripartire subito

Sampdoria Vs Lazio

Genova. “Non siamo quelli visti con la Lazio e lo dimostreremo”. Eusebio Di Francesco volta pagina e indica la strada giusta per la sua Sampdoria in vista del match in trasferta col Sassuolo.

C’è la volontà di ripartire subito dopo lo scivolone casalingo di domenica scorsa con la Lazio: “Dobbiamo ripartire dagli atteggiamenti e non voglio vedere la squadra patire così tanto. Il modulo? Non è un questione tattica – ha detto – ma di cattiveria: c’è il desiderio da parte di tutti di cancellare la sfida con la Lazio”. Gabbiadini è recuperato ma non partirà dall’inizio, al suo posto sulla fascia destra del tridente offensivo ci sarà probabilmente Ramirez.

Sarà un tuffo nel passato per Di Francesco che ritrova il Sassuolo allenato dal 2012 al 2017: “Hanno un sistema di gioco collaudato. Giocano insieme da più di un anno. I miei ricordi? stima, affetto e amore. Sono stati anni indimenticabili, soprattutto per essere riusciti a arrivare in Europa League, con un progetto tecnico importante e una gran mentalità”.

Più informazioni