Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Le associazioni di Genova24 - Dove lo butto

Informazione Pubblicitaria

Rifiuti ingombranti ed elettrodomestici, a Genova Amiu offre il ritiro gratuito anche a mobilieri e artigiani

Più informazioni su

Quando si comprano mobili nuovi e/o grandi elettrodomestici spesso sorge il dubbio, e il timore, di dover pagare qualcosa anche per lo smaltimento dei vecchi ingombranti che verranno sostituiti.

A Genova Amiu offre un servizio gratuito mirato ai mobilieri, serramentisti, artigiani del settore montaggio/smontaggio e i mercatini dell’usato che permette loro di poter conferire gratuitamente ingombranti ed elettrodomestici presso il Centro Amiu di Genova Campi, in corso Perrone.

Il servizio funziona previa iscrizione (qui la scheda) da parte del professionista, che per 5 anni (rinnovabili) potrà usufruire del Centro. Questo significa che il cittadino non dovrà coprire alcun costo per dare indietro ai mobilieri i vecchi arredi e/o elettrodomestici.

isola ecologica rifiuti raccolta ingombranti

In questo servizio Amiu ha anticipato i tempi della normativa nazionale che solo recentemente ha fatto adottare anche ad altre regioni d’Italia le linee guida che da più di 10 anni a Genova favoriscono il conferimento dei ritiri domiciliari di mobili da parte dei rivenditori nel centro di Campi.

Il Centro di raccolta si trova in corso Ferdinando Maria Perrone 124 (nell’area tra via Borzoli e via Fratelli di Coronata) ed è aperto al conferimento dal lunedì al sabato dalle 7 alle 19:15 in orario continuato.

Tutti i rivenditori di mobili, i serramentisti, gli artigiani e i mercatini dell’usato, così come le rispettive associazioni di categoria a cui fanno riferimento, possono trovare qui i riferimenti e le modalità per usufruire gratis del servizio Amiu.