Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ponte Per Genova, dopo lo spostamento dei detriti si lavora sulle pile anche a levante foto

Più informazioni su

Genova. Lavori in corso su 8 pile delle 18 complessive, e si sta iniziando a intervenire – oltre che al cantiere ponente – anche in quello a levante, con le prime fondazioni. Proseguono i lavori del Ponte Per Genova e secondo i costruttori si riuscirà anche a recuperare quel ritardo accumulato sul cronoprogramma da dicembre a oggi.

L’accelerata sul lato levante è stata possibile grazie alla maggiore disponibilità di spazi dopo che parte dei detriti dei monconi abbattuti con l’esplosivo sono stati spostati con il benestare della procura. Le fondazioni prendono forma.

A ponente di fatto conclusa la palificazione delle nuove pile, ovvero l’inserimento dei pali di acciaio nel terreno che costituiranno l’ossatura per la base in acciaio e calcestruzzo. Le pile i stato più avanzato sono la 9, alta oltre venti metri, e la 6 ma anche le altre prendono forma.

Generica

L’obiettivo è alzare il primo pezzo di impalcato del nuovo ponte a metà settembre. Altre due porzioni di impalcato arrivate dagli stabilimenti di Fincantieri di Castellammare di Stabia sono in cantiere in attesa di essere assemblate.