Quantcast
"impossibile respirare"

Multedo, miasmi di idrocarburi appestano l’aria. La segnalazione dei cittadini

Il problema acutizzato dal grande caldo di questi giorni

multedo porto petroli

Genova. Continui miasmi riconducibili ad idrocarburi sono stati segnalati da diversi cittadini nella zona di Multedo in questi giorni, in cui la morsa del caldo è tornata a farsi sentire.

Le segnalazioni, in realtà, arrivano da diversi giorni ed interessano il quartiere cittadino che, come è noto, vede sul suo territorio la presenza di diversi impianti industriali di trasferimento e stoccaggio di prodotti petrolchimici, come Porto Petroli e i depositi costieri Superba e Carmagnani.

La questione dei miasmi, assolutamente cosa non nuova, periodicamente di ripresenta: in questi giorni in cui le temperature impongono le finestre di casa aperte, il problema diventa particolarmente acuto e fastidioso, tanto che sono in molti a segnalarci che è “impossibile respirare”.

Più informazioni
leggi anche
  • "aria irrespirabile"
    Estate e idrocarburi, i miasmi dei depositi invadono i quartieri di Fegino, San Quirico e Multedo
    esercitazione iplom fegino
  • Vecchia storia
    Multedo, miasmi dallo stabilimento Superba: sequestro di una cisterna e quattro indagati
    Generica