La regia di Paolo Porro porta l'Italia alla conquista del Mondiale Under 19 - Genova 24
Pallavolo

La regia di Paolo Porro porta l’Italia alla conquista del Mondiale Under 19

Battuta in finale la Russia al termine di un percorso trionfale. Luca Leoni secondo allenatore del team

Genova. All’Italia mancava da 22 anni il titolo di campione mondiale Under 19 in campo maschile. Ieri, venerdì 30 agosto, nell’edizione iridata che si è svolta in Tunisia, gli azzurrini sono riusciti a conquistare l’alloro.

Nella finale l’Italia ha avuto la meglio sulla Russia per 3 a 1 (26-24, 21-25, 25-19, 25-18), coronando un percorso nel quale ha messo in mostra tutto il suo valore. Nei quarti di finale era arrivato il successo per 3 a 0 sul Giappone; in semifinale la vittoria in 3 set sull’Egitto.

In precedenza successi su Bulgaria, Repubblica Ceca, Colombia e Iran nel girone; Taipei negli ottavi di finale. Una striscia trionfale, senza mai dover giocare un tie-break.

La Liguria festeggia con il palleggiatore Paolo Porro, premiato miglior regista della manifestazione, e con il tecnico Luca Leoni, viceallenatore del gruppo, che è stato per molti anni il selezionatore della rappresentativa maschile.

Paolo Porro, classe 2001, nella prossima stagione giocherà nel Treviso insieme a Pol e Crosato, altri due protagonisti del successo mondiale.

La squadra campione del mondo: Damiano Catania, Leonardo Ferrato, Federico Crosato, Alessandro Michieletto, Piervito Disabato, Alberto Pol, Tommaso Stefani, Alessandro Gianotti, Giulio Magalini, Tommaso Rinaldi, Paolo Porro, Nicola Cianciotta.

Lo staff: Vincenzo Fanizza (primo allenatore), Luca Leoni (secondo allenatore) Giacomo Bozzo (assistente allenatore), Ottaviano Tateo (fisioterapista), Angelo Forciniti (medico), Glauco Ranocchi (preparatore atletico e team manager), Simone Cruciani e Alessandro Zappimbulso (scoutman).