Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“La cucina genovese in viaggio” è il tema dello Street Food Fest 2019

Dal 28 agosto al 7 settembre al porto antico

Genova. Street Food Fest sta arrivando al Porto Antico: giunta alla quinta edizione, la manifestazione dedicata al cibo di strada “d’autore” che dal 2015 porta letteralmente “in piazza” chef, ristoratori e produttori della cucina di strada. Quest’anno il fil rouge della manifestazione è quello della cucina genovese in viaggio, come spiegano gli organizzatori: tutti gli stand serviranno principalmente ricette che raccontano la nascita, il percorso e la storia delle ricette genovesi legate al facile consumo.

Ogni chef infatti proporrà una ricetta esclusiva, creazioni ad hoc e proposte uniche, dalla terra al mare, preparate da importanti protagonisti della cucina locale, come Marco Visciola, del Marin di Eataly, Maurizio Pinto di Voltalacarta e tanti altri.

Il tutto servito ovviamente in stile street food: facile, veloce, buono. “Come per gli anni precedenti – spiega Paolo Ficai – abbiamo prestato particolare attenzione alla scelta dei ristoratori partecipanti, poiché è ormai evidente come la cucina di strada possa diventare sinonimo di mangiar sano e di qualità. Quest’anno abbiamo voluto dedicare l’edizione alla nostra terra e raccontare la cultura gastronomica che la cucina genovese ha condiviso con il resto del mondo, di quello che abbiamo imparato da popoli lontani di quello che abbiamo loro insegnato sul cibo”.

Per l’edizione 2019 saranno ben 22 gli stand presenti. Durante i sette giorni di Street Food tanti saranno gli appuntamenti “di contorno”, trasmessi anche in streaming sulla pagina facebook della manifestazione. Anzitutto gli ormai celebri show cooking, presentati dalla giornalista Hira Grossi, che quest’anno vedranno esibirsi sul palco gli Chef presenti a SFF19 in una bizzarra accoppiata con cantanti e cantautori genovesi. Tra i nomi confermati ci saranno anche Franca Lai, Alberto Pernazza, i Trilli e tanti altri. Di certo la ricetta cantanti-chef promette già di essere esplosiva.

E poi due imperdibili appuntamenti “extra”: domenica 1 settembre, Asador En Fiesta, la grigliata gourmet a Porto Antico, durante il quale sarà possibile degustare 4 tagli di bovino adulto de la Granda, presidio Slow Food, cotti sulla brace con cartoccio di verdure e salse dell’Asador. Il secondo appuntamento è “Degustando”, martedì 3 settembre, evento nato dalla collaborazione con ToBe Events, giovane agenzia di Torino specializzata in eventi enogastronomic, che porterà a Genova oltre 10 chef, ognuno con un piatto studiato per l’occasione. Tra gli chef presenti anche alcuni stellati come Ivano Ricchebono, Marcello Trentini, Andrea Monesi, Fabrizio Tesse e Marco Sforza. Parte dell’incasso di questo evento, la cui prenotazione è obbligatoria, sarà devoluto in beneficienza alla comunità di Sant’Egidio.

Il festival SuperBirra organizza inoltre laboratori e sessioni di degustazione, con diversi esperti e sommelier a traghettare gli avventori in un’escursione a 360 gradi tra l’homebrewing e la produzione artigianale.