Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

IRAP, approvata convenzione tra Regione Liguria e Camera di Commarcio

Più informazioni su

Genova.  Comunicazione, semplificazione burocratica e un maggiore monitoraggio. Sono questi i punti princpali dello schema di Convenzione siglato tra Regione Liguria e Camere di Commercio liguri per lo svolgimento, nel corso dell’anno 2019, delle attività relative all’agevolazione fiscale IRAP per le nuove iniziative imprenditoriali intraprese nel 2018.

Nel mese di agosto 2018 la Regione aveva approvato con delibera di Giunta l’Atto attuativo di questa importante agevolazione fiscale, disponendo altresì l’avvio di una collaborazione con le Camere di Commercio liguri avente l’obiettivo di garantire la massima diffusione all’agevolazione in questione e semplificare le procedure finalizzate all’ottenimento della medesima.

Regione Liguria e le Camere di Commercio liguri condividono una visione complessiva del ruolo che le Istituzioni sono chiamate a svolgere per agevolare lo sviluppo economico del territorio e perseguono, secondo la propria competenza, l’obiettivo comune di sostegno delle attività economiche e produttive.

In base a questa Convenzione, le Camere di Commercio liguri si impegnano a effettuare le seguenti attività:

• promozione dell’agevolazione IRAP istituita dalla Regione al fine di garantirne la più ampia diffusione presso i potenziali beneficiari, anche attraverso forme di comunicazione diffuse o interpersonali;
• istruttoria delle istanze attraverso la ricezione delle dichiarazioni sostitutive di certificazione e verifica dei requisiti oggettivi e soggettivi;
• inoltro di report periodici alla Regione Liguria volti al monitoraggio dello strumento agevolativo.

La Convenzione avrà validità dalla data di sottoscrizione fino al 31 dicembre 2019.