Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il calendario della Serie B, mister Boscaglia: “Sarà un campionato molto avvincente” risultati

Arriva in biancoceleste il difensore Marco Sala, mentre Dany Mota Carvalho va alla Juventus

Chiavari. La Serie B 2019/20 ha il suo calendario. La Virtus Entella esordirà sul campo di casa, contro il Livorno.

Sarà un campionato molto avvincente – commenta Roberto Boscaglia a margine della compilazione dei calendari di Serie B -. Non è vero che il calendario non conta niente. Sappiamo di dover affrontare tutte le squadre con lo stesso spirito, ma sarà importante verificare lo stato di forma degli avversari partita dopo partita. Sono contento del debutto in casa e spero che la gente di Chiavari ci aiuti a iniziare nel migliore dei modi. Nelle prime tre giornate giocheremo contro Cremonese e Frosinone, indicate da tutti come squadre accreditate per la promozione per cui dovremmo essere subito pronti. Trovo molto affascinante, invece, il derby di Santo Stefano contro lo Spezia. Spero che diventi un evento di grande sport al quale la città possa partecipare con entusiasmo. Il mio ritorno a Trapani? Sono già stato al Provinciale da avversario, ma è normale che quando entrerò in campo sia per me che per diversi componenti del mio staff sarà speciale. Oltre a noi anche diversi giocatori come Nizzetto, Mancosu, Toscano e Eramo sentiranno particolarmente la partita”.

Mi aspetto un campionato equilibratissimo – spiega capitan Luca Nizzetto -. La storia di questa categoria racconta di tornei sempre molto incerti nei quali qualsiasi squadra è autorizzata a sognare. È vero che prima o poi si devono incontrare tutte, ma sono molto contento di poter iniziare questa nuova avventura davanti ai nostri tifosi. Lo scorso anno ci siamo ripresi sul campo questa categoria nonostante tantissime difficoltà, e adesso vogliamo fare di tutto per difenderla. Da veronese aspetto con particolare piacere la sfida al Chievo, cosi come tutte le partite che giocherò contro le mie ex squadre. Alla seconda andremo a Cremona in uno stadio che conosco benissimo nel quale ho giocato quattro anni. Sarà durissima perché hanno costruito una squadra molto forte, ma noi vogliamo giocarcela contro tutti. Pensiamo a un impegno alla volta senza fare voli pindarici avvolti dall’entusiasmo di una categoria recuperata“.

Nel frattempo, la Virtus Entella comunica di aver perfezionato l’accordo con il Sassuolo per l’acquisizione a titolo temporaneo delle prestazioni sportive di Marco Sala, difensore nato il 4 giugno 1999.

Sul fronte partenze, è stato trovato l’accordo con la Juventus per la cessione a titolo definitivo delle prestazioni sportive dell’attaccante Dany Mota Carvalho.

Nella foto: Roberto Boscaglia e Marco Sala