Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Giunta Bucci pronta al rimpasto. Delega mobilità a Campora e cambio ai lavori pubblici e personale

Paolo Fanghella e Arianna Viscogliosi potrebbero essere sostituiti da Sergio Gambino e Lorella Fontana

Genova. Il rimpasto di giunta in Comune a Genova ci sarà e nel giro di poco tempo, entro la fine della prossima settimana. Marco Bucci è pronto ad aggiustare il tiro nella sua squadra di governo.

Dovrà farlo tenendo conto degli equilibri di maggioranza, per cui la Lega dovrà continuare a giocare un ruolo importante ma non si escludono sorprese. Nel valzer delle deleghe rischiano di restare fuori gioco gli attuali assessori Paolo Fanghella (Lega), ai Lavori pubblici e Arianna Viscogliosi (Lista Bucci), al Personale.

Al loro posto potrebbero arrivare Sergio Gambino, attuale consigliere delegato alla Protezione civile (Fratelli D’Italia) e Lorella Fontana, capogruppo della Lega, che a sua volta sarebbe sostituita dal consigliere Federico Bertorello.

Depotenziamento in vista, invece, per Stefano Balleari (Fdi), che resterebbe vicesindaco ma perderebbe la delega alla Mobilità. Potrebbe confluire nel portafoglio di deleghe dell’assessore all’Ambiente e rifiuti Matteo Campora (Lista Bucci).

Nelle ultime settimane sono sembrate in forse anche anche gli incarichi di Simonetta Cenci e Pierluigi Vinacci, rispettivamente assessori a Urbanistica e Sviluppo economico, ma qualcuno ipotizza che si trattasse di voci diffuse per mettere sotto pressione i due esponenti di giunta ai quali spettano pratiche piuttosto complesse il futuro di Waterfront Levante ed Hennebique e l’attrazione di nuove aziende a Genova. Su Vinacci pesa anche lo schieramento ad oltranza con Forza Italia e Silvio Berlusconi, avversario di Giovanni Toti, principale alleato di Bucci sul piano politico locale.