Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Festa a Santa Margherita per il “Lui & Lei in Dinghy”

Appuntamento classico in un’atmosfera perfetta per le dodici squadre che si sono sfidate nelle acque del Tigullio

Appuntamento tradizionale al Circolo Velico di Santa Margherita con il “Lui & Lei in Dinghy 12’. Dodici squadre si sono sfidate nell’assolato mare del Tigullio in due prove con vento regolare e buona corrente. Vincono Federico Pilo Pais e Francesca Lodigiani  su Blu Amnesia che non conoscono avversari. Ci provano Vinz Penagini con la nipote Bianca e Vittorio d’Albertas insieme a Paola, ma non hanno possibilità.

Nella seconda prova c’è ancora meno concorrenza, nonostante l’inseguimento di Andrea De Santis con la prodiera Anna, poi arrivati sesti in generale. Da segnalare il terzo posto di Titti Carmagnani che schierava come prodiera del suo Lillia bianco e verde Toulì la pronipote 19enne Giorgia. Al quarto posto è arrivato Vittorio d’Albertas con Paola, che nei lati di poppa ha funto da efficace ritenuta della vela. Ottima la prestazione di Matteo, Bavestrello al timone di Margo con la mamma Marina a prua, arrivato quinto. Al settimo posto l’unico legno in gara, il bel Riva Testa Vuota con Danilo e Isa Chiaruttini.

Ottava Vittoria Rainusso con il padre Nicola a fungere da prodiere su AICD Always, il Lillia Bianco della Classe Dinghy. Nono Maurizio Carossia che a prua del suo Ochin de Medulin blu aveva la figlia Caterina. Decima Gallinella, con Marcello De Gasperi che in via eccezionale ha lasciato il timone a Caterina. Undicesimi Gianni Fabro e la moglie Battistina, che per l’occasione ha “tradito” il suo abituale ruolo in barca giuria. A chiudere la classifica Stefano Manara con la figlia Beatrice sul The di Glauco Briante.