Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Cessione Sampdoria: ci siamo!

Trattativa di cessione ai titoli di coda...

Più informazioni su

Genova. Trattativa di cessione ai titoli di coda… si attende in giornata un comunicato congiunto tra l’attuale proprietà e il gruppo Vialli, atto a stabilire lo stato avanzato della negoziazione e propedeutico alla stesura del contratto di passaggio delle azioni.

Appena fatto l’annuncio, si sbloccherà anche lo stallo del mercato, perché adesso sembra di giocare a tombola, tanto che, dal sacchetto delle voci, escono sempre nomi nuovi, ma a livello di titolari, per adesso, è stato estratto solo il 21, il numero di Jeison Murillo…

Manca, in primis, l’esterno d’attacco e non essendo molti i giocatori di ruolo, ci si può accontentare di qualche giocatore più adattabile degli attuali in rosa (Maroni, Gabbiadini, Ramírez)…

Sarà, probabilmente, Grégoire Defrel (che vuole la Samp, dopo aver parlato con Di Francesco), ma andrebbe bene anche l’altro ex: Eder (che piace anche al Sassuolo).

Il nome nuovo arriva dal Belgio, dove ultimamente la Samp ha pescato bene e si chiama a Emmanuel Dennis, esterno nigeriano del Club Brugge, nel mirino anche del Monaco di Leonardo Jardim.

Giocatore di prospettiva, monitorato dal Doria, è invece Erik Kusnyir, ucraino diciannovenne del Debrecen, da tempo terzino destro della squadra ungherese, ma il vero colpaccio sarebbe Emanuel Vignato, tanto talento e grande determinazione… Si tratta solo di mettere sul piatto della bilancia più ‘palanche’ di Lazio e Milan…

Si muove qualcosa anche coi giovanissimi, visto l’interesse per l’Under 17 della Nazionale (juventino) Michael Brentan, un centrocampista versatile e dalla spiccata personalità.

Non è più da tempo della Sampdoria, ma qui, a Genova, Maxi Lopez ha lasciato un buon ricordo, diamogli quindi il bentornato in Italia… giocherà a Crotone, pur di avvicinarsi ai figli.

In fase di definizione c’è anche lo scambio, con la Spal, fra Leonardo Capezzi e Federico Viviani, mentre è stata respinta al mittente una ‘advance’ della Fiorentina per Nicola Murru.

Ma a la notizia che conta è una sola, ripetuta tre volte: Vialli, Vialli, fortissimamente Vialli!