Quantcast
La firma

Centrodestra, Toti dal notaio per registrare il comitato promotore di Cambiamo!

Generica

Roma. “Questa mattina a Roma abbiamo registrato il Comitato promotore di “Cambiamo” che sarà il nostro movimento per cambiare il centrodestra, la politica e il Paese. Chi ha aderito al Comitato, parlamentari, amministratori locali e semplici cittadini, così come chi aderirà ai circoli lo farà senza ruolo, gradi né mostrine del passato, ma da semplice militante”. Così Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria, dopo la scissione da Forza Italia, ufficializza con una firma dal notaio la nascita, di fatto, del nuovo soggetto politico che si pone come obbiettivo la riforma del centrodestra moderato.

Toti saluta l’evento con un post su Facebook: “Come capirete tutto è nato di fretta, questo è solo un primo atto, chiunque abbia voglia di cambiare può aggiungersi fin da ora. Il vero inizio della nostra avventura sarà a settembre, quando con il nostro tour presenteremo il nuovo movimento in tutte le regioni d’Italia e nasceranno i vari circoli, ognuno di voi potrà costituire il proprio secondo le regole che presto troverete nel sito internet che stiamo costruendo”.

Per ora il comitato ha una mail a cui scrivere per aderire (comitatocambiamo@gmail.com) e su cui ricevere tutto le info sugli appuntamenti e le modalità con cui Cambiamo! diventerà concreto. Alla firma anche il senatore Paolo Romani, insieme a Quagliariello, Vitali, Berruti e altri.

Più informazioni
leggi anche
Giovanni Toti
Alleanze cercasi
Regionali 2020, Toti sicuro dell’alleanza con la Lega: “Continueremo a fare un ottimo lavoro”
Giovanni Toti
Politica
Toti, Forza Italia: “Così tanti errori del mio ex partito in questi anni che me li scordo”
Dopo l'addio
Centro destra, Toti: “Il vecchio è finito, il nuovo è qui. Cambiamo!”
giovanni toti
Previsioni
Toti, dopo il grande strappo il pensiero alle regionali: “Forza Italia mi sosterrà, se esisterà ancora”
berulusconi genova cade
Crisi
Toti – Berlusconi, l’ora del divorzio: il governatore ligure fuori dal coordinamento di Forza Italia
Generica
Logo
Arancione acceso e font “pop” per il simbolo del nuovo movimento di Giovanni Toti