Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Carlo Felice, in arrivo dalla Sardegna il nuovo sovrintendente Claudio Orazi

Più informazioni su

Genova. Da Cagliari a Genova, sarà Claudio Orazi il nuovo sovrintendente della Fondazione teatro Carlo Felice di Genova. Secondo quanto apprendono alcune agenzie di stampa, il ministro dei Beni culturali Alberto Bonisoli (M5S) ha firmato oggi il decreto di nomina.

Ieri nella città sarda Orazi, a 4 anni dalla nomina, aveva presentato le proprie dimissioni motivandole con ragioni familiari e personali. Orazi arriva allo scadere del mandato di Maurizio Roi, arrivato a Genova nel 2014 (nominato dal governo su indicazione del centrosinistra) dopo un’esperienza da sindaco a Lugo, in Emilia Romagna.

L’ormai ex sovrintendente aveva rassegnato le sue dimissioni nel mese di luglio, dopo che a giugno, il consiglio di indirizzo aveva preso atto dell’indicazione di Orazi. Nessun commento, al momento, né dal sindaco Marco Bucci né dallo stesso Roi che già in passato aveva rimesso il suo mandato nelle mani del nuovo primo cittadino di centrodestra.

Orazi è stato anche sovrintendente e direttore artistico del teatro Sferisterio di Macerata, del Teatro delle Muse di Ancona e della Fondazione Arena di Verona (dal 2002 al 2008). Per lui inoltre il ruolo di consulente del ministero agli Affari esteri per l’organizzazione tecnico-artistica e la realizzazione dei festival europei di musica, teatro e danza.