Quantcast
Operazione

Blitz di Amiu e polizia locale nell’ex palazzina Q8 alla Foce, era utilizzata come rifugio abusivo

Tre denunciati

Generica

Genova. In vista del recupero dell’ex palazzina Q8 alla Foce (in futuro dovrebbe diventare la sede delle associazioni di volontariato per la raccolta di sangue) intervento della polizia locale di Genova, con Amiu. L’edificio veniva utilizzato, in passato, per l’accoglienza migranti ma da tempo è abbandonato.

Gli agenti sono entrati questa mattina trovando una situazione di forte degrado, il piano terra dell’edificio presentava due saracinesce alzate, e i locali a cui davano accesso ingombri di rifiuti, suppellettili, bottiglie con orina e animali morti, senza presenza di persone, anche se era evidente il precedente uso come ricovero di fortuna.

La situazione igienica era tale che il personale Amiu intervenuto, non essendo adeguatamente protetto, ha dovuto preventivare una successiva opera di bonifica previa disinfestazione. Sul lato sud dell’edificio gli agenti si sono trovati davanti a un locale chiuso da un’altra saracinesca. Dopo averla fatta aprire, sono stati trovati tre giovani di nazionalità africana. Stavano dormendo.

Sono stati denunciati per occupazione di edificio. L’operazione si è conclusa con la definitiva messa in sicurezza della palazzina.

Più informazioni