Quantcast
6000 mq

Accordo Arcelor Mittal e struttura commissariale per stoccare in area ex Ilva i pezzi del nuovo ponte

I primo pezzi del nuovo ponte sul Polcevera

Genova. E’ stato firmato dalla struttura commissariale per la ricostruzione del Viadotto Polcevera e ArcelorMittal Italia l’accordo per cui sarà possibile utilizzare spazi all’interno dell’area ex Ilva per il deposito temporaneo di parti del nuovo ponte per Genova.

In base alla convenzione un’area di 6000 metri quadri – l’ex parco lamiere – sarà assegnata e consegnata alla struttura commissariale per essere utilizzata come zona di stoccaggio temporaneo per gli impalcati che arriveranno via mare alla banchina Ansaldo che si trova alla foce del Polcevera.

Questa soluzione, resa possibile dalla disponibilità di ArcelorMittal, permette di poter rispettare la programmazione degli arrivi dei conci via mare, senza occupare ulteriori spazi nel cantiere sul Polcevera.

Più informazioni