Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Yoga solidale a palazzo Ducale a favore del progetto “Biglietti Sospesi” per donare cultura ai ragazzi delle scuole

Appuntamento lunedì 5 agosto alle 18e45, basta portare un tappetino o un telone e vestirsi in modo comodo

Genova. Quando lo Yoga e la solidarietà incontrano uno degli spazi culturali istituzionali più importanti di Genova il risultato non può che essere un’esplosione di energia. E così sarà, di certo, lunedì 5 agosto. Alle 18e45 il gruppo Yoga Solidale Genova porta il suo “Estatour” all’interno di palazzo Ducale.

La pratica avverrà nel loggiato Maggiore, al primo piano, e nasce da un invito della nuova direttrice della struttura Serena Bartolucci, che già aveva aperto allo Yoga le porte di palazzo Reale.

La stessa Bartolucci insieme agli organizzatori di Yoga Solidale ha condiviso l’idea di destinare le offerte libere che saranno raccolti al fondo “Biglietti Sospesi”, ovvero un plafond per sostenere economicamente le scuole cittadine favorendone l’accesso alle mostre e alla attività didattiche dello stesso Palazzo Ducale.

PROGRAMMA:
ore 18.45:
Ritrovo dei Partecipanti presso il Loggiato Maggiore (Primo Piano)

ore 19.00 – 20.15:
Pratica YOGA adatta a Tutt*

Basta portare un tappetino o un telo spesso per sdraiarsi, qualcosa in più per coprirsi (nel caso auspicato sia più fresco che in questi giorni) o anche un antizanzare.

Lo YogaSolidale EstaTour19 è un ciclo itinerante di pratiche Yoga all’aperto per celebrare e sostenere luoghi di socialità insieme alle persone che s’impegnano a renderli vivi.
Le OFFERTE LIBERE raccolte durante le varie tappe saranno interamente devolute ai progetti di solidarietà e di volontariato attivi nei luoghi visitati che verranno brevemente illustrati durante le serate.