Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Toti alla festa della Lega Lombarda: “Rinnovamento del centrodestra proseguirà con o senza Forza Italia”

Ieri il presidente della Regione Liguria era ospite a Golasecca (Varese)

“C’è bisogno di un centrodestra nuovo, che non abbia nostalgia per il passato ma abbia il coraggio di fare un passo avanti. Il rinnovamento di Forza Italia prosegue zoppicando, ma il rinnovamento del centrodestra andrà avanti comunque, con o senza Forza Italia”.

I volti del Brancaccio per Toti

Queste le dichiarazioni di Giovanni Toti ieri alla festa della Lega Lombarda a Golasecca, riportate dalla testata online Varese News.

Toti ha risposto negativamente alla domanda se fosse possibile un ritorno al vecchio centrodestra, in caso di caduta del governo.

Messaggi politici abbastanza chiari, anche se la serata a Golasecca non è stata il momento della conferma ufficiale del lancio dei circoli del proprio partito. Da tempo ormai Toti mostra una chiara insofferenza per la situazione di stallo all’interno di Forza Italia, sempre legata alle decisioni del proprio fondatore Silvio Belusconi.

Si è parlato anche di autonomia: “Quello che è successo con la riforma non mi è chiaro – ha chiosato Toti – mi è chiarissimo però che ad un certo punto il Movimento 5 stelle per ragioni di interessi di partito ha deciso che le scelte dei lombardi e dei veneti che sono andati a votare ad un referendum potevano essere calpestate. Ma il Movimento 5 stelle agita paure che non ci sono. Questo Paese non si divide in serie A, B o C ma è già di seria A, B o C e non è colpa dell’autonomia ma di scelte sbagliate prese da Roma, bisogna portare le decisioni nei territori non fare il contrario”