Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

StraBerlino “conquistata” dai Maratoneti Genovesi

Vincono Diego Picollo e Silva Dondero, mentre Benedetta Balostro è terza femminile. Buona affluenza nonostante la concorrenza

Nulla di nuovo sotto il sole, come si dice. La StraBerlino di Rossiglione si “è consegnata” a due mattatori dell’estate podistica: Diego Picollo e Silva Dondero. I due atleti targati Maratoneti Genovesi si riconfermano per l’ennesima volta ai vertici delle gare fra Piemonte e Liguria. 6 km e quasi 140 classificati per una competizione che riesce a competere con le tante manifestazioni parallele sparse sul territorio.

Come detto Diego Picollo si impone, ma non ha vita facile perché di fronte si presentano due atleti in gran forma. Per l’atleta arquatese il tempo di 20’43” appena 5” in meno di Alessio Ottonello della Corrinvallestura e 7” rispetto a Francesco Profumo dell’Asd Urbe. I tre fanno gara a parte prendendo strada subito e lasciando agli altri solo le briciole ed i premi di categoria.

Roberto Parodi è il primo degli “altri” con il quarto posto a circa un minuto dal vincitore. Per lui la soddisfazione di portare in alto i colori dell’Atletica Valle Scrivia davanti ad Achille Faranda della Brancaleone Asti. Più sotto Marco Caso della Delta Spedizioni che è sesto, seguito da Andrea Sulis della Podistica Valpolcevera, Silvio Grillo, Davide Cavalli del Gau e Giuseppe Pastorino della Corrinvallestura che completa i primi dieci al traguardo.

Silva Dondero, vincitrice assoluta femminile, è poco dietro, in 13^ posizione con il tempo di 23’56”. Nulla da fare per le altre. Roberta Barna Scanu del Rensen Sport Team è seconda a poco meno di 2’ ed in 30^ posizione, mentre 20” dietro di lei si classifica Benedetta Balostro ancora dei Maratoneti Genovesi che si prende il terzo gradino del podio.