Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sciopero generale del trasporto pubblico, lavoratori Amt incrociano le braccia mercoledì 24: tutte le modalità

Saranno coinvolti anche altri settori

Genova. Le organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa-Cisal e UGL FNA e Fast Confsal Liguria hanno proclamato uno sciopero di 4 ore per mercoledì 24 luglio.
Di seguito i dettagli.

Una agitazione che si svolgerà insieme ai molteplici altri settori del trasporto pubblico, dai treni al porto, per portare l’attenzione del governo sui mancati investimenti nel settore, criticità affrontata dalla piattaforma unitaria sindacale “Rimettiamo in moto il paese”.

Le modalità per quanto riguarda Amt, compresa la ferrovia Genova-Casella prevede che il personale viaggiante si asterrà dal lavoro dalle 11.30 alle 15.30, mentre il restante personale (comprese biglietterie, esattoria e AMT Point) si asterrà nella seconda parte del turno. Il servizio sarà garantito per le persone portatrici di handicap.

In occasione dell’ultimo sciopero di 24 ore del 4 aprile 2017, proclamato dalle organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa-Cisal e UGL FNA, le astensioni dal lavoro dei dipendenti hanno avuto un’incidenza sul servizio programmato pari a: 81.33% nel servizio urbano, 59,09% per gli impianti speciali, 100% nella metropolitana e 62,50% per la Ferrovia Genova – Casella.