Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampdoria, habemus Murillo

Preso anche il giovane portiere Avogadri, in prestito dall'Atalanta

Genova. Jeison Murillo parla già genovese e con Omar Colley darà vita ad una coppia di centrali di tutto rispetto, coperta alle spalle dalla “coppia B”, formata da Julian Chabot ed Alex Ferrari, senza contare Lorenco Šimić, cui speriamo venga concessa da mister Di Francesco la chance di giocarsi le sue carte in ritiro, anche se si parla di interesse del Livorno per il croato.

A sorpresa, arriva in prestito. dall’Atalanta, il giovane (classe 2001) Lorenzo Avogadri, che si alternerà presumibilmente fra i pali della Primavera ed il ruolo di terzo portiere della Prima squadra.

Sistemata la difesa (cresce un esterno basso, fra Sala, Depaoli e Bereszyński, probabile sia il polacco a partire, raggiungendo Kownacki al Fortuna Düsseldorf), bisognerà sistemare gli esuberi di centrocampo (Capezzi? Verre?), mentre Thorsby vanta già estimatori in Germania ed Inghilterra e per Dennis Praet si aspetta solo del prezzo giusto… ed in tale attesa, si sta perdendo il treno Malinovs’kyj, che sta per firmare con l’Atalanta.

Eusebio Di Francesco ha chiesto espressamente almeno un esterno alto (in rosa ne servono quattro da far giocare a piedi invertiti) ed i papabili sono Josip Brekalo, in forza al Wolfsburg, Skov Olsen del Nordsjelland, che ancora non ha firmato per il Bologna e Emiliano Rigoni dello Zenit San Pietroburgo, visto i costi proibitivi di Verdi e soprattutto Berardi.

In uscita si registra, infine, il passaggio al Como del giovane Giacomo Ferrazzo, cresciuto nelle giovanili del Doria, lo scorso anno in prestito alla Juve Stabia.