Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Polizia locale, cronaca di una giornata di pattugliamento, tra furti, ricettazioni e denunce

Diversi gli interventi occorsi nella giornata di ieri

Più informazioni su

Genova. Ancora diversi interventi degli agenti di polizia locale, impegnati in pattugliamenti per le vie della nostra città.

Nei portici di via Turati gli operatori del primo distretto hanno denunciato per ricettazione un quarantenne nordafricano trovato con numerose confezioni di generi alimentari sottratte da un vicino minimarket.

Poco lontano, alle 19 in zona piazza Caricamento,gli agenti, durante un percorso di formazione sul campo, hanno fermato un uomo in possesso di uno smartphone del valore di circa mille euro che ha dichiarato di averlo appena acquistato usato ma, è risultato non essere a conoscenza del pin per lo sblocco del dispositivo. Anche in questo caso è scattata la denuncia per ricettazione e il sequestro dell’apparecchio.

In piazza Fossatello una persona ha cercato di sottrarsi ad un controllo aggredendo un funzionario della Polizia Locale, ma è stata bloccata e trovata in possesso di uno zainetto con ancora l’etichetta contenente due epilatori, anche questi ancora nelle proprie confezioni, di provenienza furtiva. L’uomo è stato denunciato per resistenza e ricettazione.

I controlli per la sicurezza ieri hanno toccato anche il municipio bassa Valbisagno, dove il personale della Polizia Locale ha fermato e denunciato per rifiuto di generalità e resistenza un uomo che ha tentato di sottrarsi ai controlli. “Sono molto soddisfatto del lavoro svolto, che va nella direzione del controllo del territorio e nel segno della legalità auspicata da tutti i cittadini” Così l’Assessore alla sicurezza Stefano Garassino ha voluto dichiarare il proprio apprezzamento per l’operato del Corpo.