Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Plastica monouso, la campagna AMIU per le attività commerciali di Genova

Più informazioni su

Nelle ultime settimane Amiu ha lanciato la campagna “L’umido che avanza”: il servizio di porta a porta di raccolta dell’umido riservato alle utenze commerciali genovesi che producono scarti organici, come bar, ristoranti, pizzerie, supermercati, mense, fruttivendoli e negozi di fiori. Qui i dettagli del progetto.

Tutte le attività che aderiscono alle iniziative, raggiungendo gli obiettivi di raccolta, avranno la certificazione #iosonovirtuoso. Amiu, che conferisce la certificazione, in parallelo alla raccolta, porta avanti nelle utenze commerciali un percorso formativo per gli esercenti, grazie all’attività degli informatori ambientali per tutti i dubbi relativi al conferimento dell’umido e all’utilizzo del contenitore.

zero plastica amiu

Oltre al percorso formativo incentrato sulla differenziazione e sul riciclo della frazione umida, Amiu sostiene anche diversi progetti relativi alla riduzione dello spreco alimentare (qui i dettagli).

All’interno della campagna “L’umido che avanza” Amiu sostiene anche progetti per la tutela dell’ambiente e in particolare per la riduzione dell’utilizzo della plastica monouso. “No plastic more fun” è il nome del progetto di Worldrise Onlus (https://worldrise.org/tpf/) che Amiu sostiene per supportare il target plasticf free. L’iniziativa di Worldrise negli esercizi commerciali prevede il supporto nell’utilizzo di materiali riutilizzabili, biodegradabili e compostabili al posto della plastica monouso per oggetti come bicchieri, posate e contenitori.