Quantcast
Il cratere

Park San Martino, dal 10 agosto si riprende a scavare nel “buco nero” in largo Benzi

E' datato 1999 l'avvio dei lavori del parcheggio interrato da 5 piani e oltre 400 posti. Venerdì "taglio del nastro" dei cantieri

Cantiere passerella san martino park

Genova. Ripartono, e questa volta per davvero, i cantieri del parcheggio di largo Rosanna Benzi, a San Martino. Venerdì ci sarà una cerimonia alla quale parteciperanno anche il sindaco Bucci e il presidente della Regione Toti ma, tagli del nastro a parte, i lavori sono in corso. Opere propedeutiche, per ora e iniziate non a marzo come previsto ma con qualche mese di (ulteriore) ritardo rispetto agli annunci “politici”, ma dal 10 agosto iniziano gli scavi veri e propri.

La vicenda è quella del grande “buco nero”, un progetto iniziato nel millennio scorso – era in effetti il 1999 – e che vent’anni dopo sembra avere trovato la quadra. Una mezza conferma è arrivata già ieri in consiglio comunale dall’assessore ai Lavori pubblici Paolo Fanghella – “i lavori inizieranno a breve, anche se non so dire quando” – ma a San Martino tutto è pronto per intervenire sull’ormai noto cratere. I cantieri dovrebbero durare 28 mesi. Si svalica quindi nel 2022.

Il parcheggio, cinque piani interrati per oltre 400 posti macchina, è stato da sempre un’opera sfortunata. L’alluvione 2011 e i rischi idrogeologici, i contenziosi, canali dove non si pensava ci fossero canali, calcoli sbagliati sulle strutture. Insomma, un disastro.

La stazione appaltante è Saba Italia, sin dal 2005 indicato come gestore dell’area, e l’importo della gara – pubblicata con nuovi termini nel 2018 – è di 9 milioni e 444 mila euro, anche se i costi aggiuntivi sono lievitati negli ultimi 15 anni.

Ad aggiudicarsi la gara lo scorso giugno, Iti Impresa Generale spa. Oltre alle risorse messe dai privati, anche Regione e Comune avevano assicurato un contributo complessivo intorno ai 2 milioni da completare con l’avanzamento dei lavori.

leggi anche
Ospedale San Martino
Progetti
Park San Martino, i lavori ripartiranno a marzo 2019. Bucci: “Costruiremo un nuovo ospedale pezzo per pezzo”
Ospedale San Martino
Il buco della vergogna
Park San Martino, entro l’anno definito il nuovo progetto. Fanghella: “La macchina si è rimessa in moto”
Cantiere passerella san martino park
"eppure si muove"
San Martino, in costruzione passerella propedeutica per ripresa cantieri del “park della vergogna”
Lavori park San Martino
Finalmente
Park del San Martino, gli operai tornano al lavoro: fine cantieri fissata a novembre 2021