Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Palazzo Pallavicino si svela. Il direttore Vittori Sgarbi presenta il “gioiello” genovese

L'idea della fondazione è di conservare, valorizzare e rendere pubblica la memoria dei Pallavicino

Genova. Palazzo Pallavicino di Genova, tra le 42 dimore storiche dei Rolli patrimonio dell’umanità, per la prima volta si apre per la nascita della Fondazione Pallavicino, inaugurata alla presenza del direttore artistico Vittorio Sgarbi, il presidente Domenico Pallavicino, discendente dell’antica casata che vanta anche tre dogi della Repubblica di Genova, e il sindaco della città Marco Bucci.

Generica

L’idea della fondazione è di conservare, valorizzare e rendere pubblica la memoria dei Pallavicino, con le importanti opere d’arte della famiglia custodite nel palazzo del Sedicesimo secolo, promuovendo mostre d’arte antica e contemporanea.

Tutto proprio nelle ricche stanze dell’edificio che saranno così visitabili, immaginando pubblicazioni e l’istituzione di borse di studio per giovani studiosi.

Generica

Nelle intenzioni anche quella di incrementare la collezione con acquisti mirati sul mercato italiano e internazionale. Nel video, le parole del direttore Vittorio Sgarbi, che spiega il percorso di questo progetto che permette di aprire al pubblico un patrimonio quasi nascosto della tradizione artistico-culturale della nostra città.