Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pace e Broggi vincono la Genova Night Vertikal 2019

Splendida gara per la podista pavese che stabilisce il nuovo record femminile

Pochi chilometri, ma quanto basta per mettere a dura prova la resistenza dei podisti anche più esperti. È la Genova Night Vertikal, che si correva nella serata di sabato 6 luglio dal porticciolo di Nervi al Monte Fasce per 3,8 km sempre e solo in salita. 835 metri di dislivello dal mare ai monti che vengono percorsi più velocemente da Gabriele Pace del Team Salomon. Per lui il tempo di 36’38”, ben lontano dal record di 34’34” fissato da Davide Cavalletti, ma sufficiente per superare di 9” Alberto Canessa della Sisport. Terzo classificato Gabriele Gaggero delle Frecce Zena nettamente più dietro con 1’40” dal primo.

Primi dieci al traguardo che mostrano una certa eterogeneità a livello di società partecipanti. Infatti Andrea Codda della Scarpa è quarto, Manuel Stroppa del Valmaremola Team è quinto davanti all’inossidabile Oscar Rebora. Settima posizione per Andrea Beoldo del Sisport, mente Saverio Bavosio è ottavo per l’Ata. Chiudono Lorenzo Conterno e Claudio Popolizio, rispettivamente senza squadra e tesserato per la Podistica Valpolcevera.

Grande prestazione per Benedetta Broggi che vince al femminile per la Raschiani Triathlon Pavese in 45’08” stabilendo un nuovo record (16^ assoluta) con quasi due minuti su Anna De Biase della Sisport che piazza anche e Simona Gambaro (che deteneva il record precedente di 46’18”) sul podio. Per lei terzo posto in 47’54” e 27^ posizione nella classifica generale.