Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Nodo ferroviario, il Mit propone Rettighieri, presidente Cociv, come commisario

La nomina dovrà essere ratificata da decreto del presidente del consiglio dei ministri

Genova. Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, proporrà alla presidenza del consiglio, per la nomina di commissario per il completamento dei lavori del Nodo ferroviario di Genova e del collegamento dell’ultimo miglio tra il Terzo Valico dei Giovi e il Porto storico di Genova, il nome di Marco Rettighieri.

Rettighieri, già commissario e attualmente presidente del consorzio Cociv, spiega il ministero delle Infrastrutture, ha maturato una lunga esperienza e competenza nel settore trasportistico ferroviario e da febbraio 2019 ricopre anche il ruolo di responsabile dell’attuazione del “Programma straordinario di investimenti urgenti” per la ripresa e lo sviluppo del porto di Genova.

“Siamo lieti che il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti abbia raccolto il suggerimento di Regione Liguria di proporre Marco Rettighieri a commissario per il completamento dei lavori del Nodo Ferroviario di Genova e del collegamento tra il Terzo Valico dei Giovi e il porto storico – ha commentato Giovanni Toti – Siamo certi che saprà fare un ottimo lavoro, vista la sua esperienza e aspettiamo che la nomina venga formalizzata al più presto”.