Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Mara Navarria conquista il bronzo europeo a Budapest

Bella soddisfazione per la rapallese, mentre il maestro Giacomo Falcini è stato convocato per seguire la squadra azzurra ai Mondiali

Ancora una medaglia di bronzo per Mara Navarria (Club Scherma Rapallo, in forza al Centro Sportivo dell’Esercito) che, dopo gli Europei di Düsseldorf, sale sul terzo gradino del podio nella prova di spada femminile a squadre anche ai Campionati Mondiali che sono in corso a Budapest (Ungheria).

La squadra azzurra, composta, oltre che da Navarria da Alice Clerici, Rossella Fiamingo e Federica Isola, ha superato l’Ucraina per 45-36 nella finale per il terzo posto dopo aver superato la Germania per 29-28 e gli Stati Uniti col punteggio di 25-22 prima di essere sconfitta in semifinale dalla Cina per 33-41.

In precedenza Mara Navarria aveva chiuso al diciassettesimo posto la prova individuale, sconfitta nei trentaduesimi di finale dalla tedesca Ndolo col punteggio di 14-15.

Da segnalare invece la presenza nella rappresentativa azzurra ai Mondiali di Budapest, come già agli Europei di Düsseldorf, del Maestro Giacomo Falcini (Chiavari Scherma), convocato dalla Federazione Italiana Scherma a far parte dello staff tecnico per la spada.

Classe 1981, nato nella Società Chiavarese, ex campione mondiale giovani 2001 ed attuale maestro della Società verdeblù, guidata dal presidente Nicola Orecchia, da alcuni anni è tra i maestri dello staff della nazionale assoluta spada femminile  del Commissario Tecnico  Sandro Cuomo.

È stato convocato come maestro all’importante trasferta ungherese valida per la qualifica alle prossime olimpiadi di Tokyo: “Rappresenta uno stimolo ed esempio da seguire per tutti i giovani iscritti nella società chiavarese, – dice il presidente Orecchia – che anche durante il periodo estivo è rimasta attiva proprio con il gruppo dei più giovani spadisti e ad inizio settembre si accingerà a iniziare il nuovo anno agonistico dove già nel mese di novembre sarà protagonista con l’organizzazione della prova GPG nei giorni 01 e 02 novembre al Palazzetto Sport Chiavari con la partecipazione di 600 giovani atleti provenienti da Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria e Toscana”.