Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Industria: saldo delle imprese ancora in calo nel 2018

Il rapporto 2018 di Unioncamere certifica il tramonto del settore

Più informazioni su

Genova. Un saldo ancora in calo quello delle imprese industriali in provincia di Genova. Secondo quanto riportato dal rapporto economico sulla Liguria di Unioncamere, relativo al 2018, è di 114 il saldo negativo tra nuove iscrizioni (154) e quelle cessate (268). In provincia di Genova sono in tutto 7.071 le imprese industriali registrate, ma 5.858 quelle attive (di cui 3.733 artigiane).

Il saldo negativo riguarda comunque tutte le province liguri e anche l’Italia nel suo complesso. Già nel 2017 questo dato era in calo e, guardando la variazione rispetto all’anno precedente, si può però notare come siano calate le nuove iscrizioni: -18,52%. In diminuzione anche le imprese cessate: -7,9%.

Sono 46 mila gli occupati nell’industria, il 13,7% del totale, segno che ormai si tratta di un settore non più prevalente da tempo. In ogni caso la provincia di Genova fa ancora la parte del leone, incidendo per il 56,4% sul totale delle imprese industriali attive in Liguria.

consistenza delle imprese attive in provincia di genova

Saldo negativo anche per le imprese artigiane nell’area del genovesato: -236 il saldo tra iscritte e cessate nel 2018. 22.579 quelle registrate, 22.344 quelle attive. Quasi la metà sono imprese edili.

In generale, tenendo conto di tutte le categorie di imprese, il saldo resta negativo di 30 unità tra le iscritte nel 2018 (4.376) e le cessate (4.406). Nel 2017 invece si era verificato un saldo positivo di 45.