Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Frontale con una smart, resta ancora grave il motociclista genovese fotogallery

Sul posto sono intervenute l'automedica, la croce bianca di Finale, i vigili del fuoco e la polizia stradale

Più informazioni su

 Varigotti.  E’ ancor ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione del Santa Corona di Pietra Ligure Alfredo C., il 50enne originario di Genova che venerdì pomeriggio è rimasto vittima del grave incidente stradale avvenuto lungo la via Aurelia a Varigotti.

Secondo una prima ricostruzione effettuata dalle forze dell’ordine, una Smart avrebbe sorpassato a sinistra un bus di linea che la precedeva in direzione ponente mentre dalla direzione opposta stava sopraggiungendo la moto condotta dal centauro, una Honda. L’impatto è stato inevitabile: nell’urto, la Smart si è schiantata contro il mezzo pubblico.

Sul posto sono intervenute l’automedica di Savona Soccorso, un’ambulanza della croce bianca di Finale, i vigili del fuoco del distaccamento di Finale Ligure e la polizia stradale ed i carabinieri. Nell’impatto il centauro ha riportato traumi piuttosto gravi, ed è stato trasferito in codice rosso al Santa Corona di Pietra Ligure.