Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Disturbi alimentari, nasce il “codice lilla” per i pazienti del pronto soccorso del Gaslini

E' una delle novità promosse da una proposta di legge firmata da tutti i partiti del consiglio regionale

Genova. All’unanimità il consiglio regionale della Liguria stamani a Genova ha approvato una proposta di legge del M5S firmata da centrodestra e centrosinistra per rafforzare la lotta ai disturbi del comportamento alimentare tra i giovani e promuovere la formazione del personale sanitario sul tema.

Il documento prevede di tutelare i pazienti colpiti da disturbi alimentari con un potenziamento delle strutture ambulatoriali esistenti, con equipe specialistiche multidisciplinari, promuovendo la formazione presso tutti gli operatori sociosanitari e diffondendo la cultura della prevenzione.

Inoltre, verrà promossa l’attivazione del ‘Codice Lilla’ al Pronto soccorso pediatrico del Gaslini di Genova, dove sarà potenziato un ambulatorio per i pazienti fino a 14 anni con estensione fino a 18 anni del percorso di cura.